venerdì 30 gennaio 2009

La cucina della Sposadelvento è al buio




Ore 11:04 E' venerdì sera. Uno di quei venerdì senza senso, grigio e spento, come la nebbia che ti scorta fino a casa. La madre della tua amica sta morendo e forse non arriverà a scorgere l'alba. Tu sei a casa che aspetti la telefonata che ti dirà se puoi andare da lei, se ti vorrà accanto in quello strazio che sembra togliere la luce all'universo e che per la prima volta da che vi conoscete vi rende entrambe mute.

Perché non c'è nulla da dire quando una vita evapora.

Le avevi mandato un sms stamattina con un abbraccio che lei si è preso forte forte.

E ora sai che quell'abbraccio un po' servirebbe anche a te.


A tutti quelli che passeranno di qua ne dono uno da prendere e regalare a chi vogliono.


7 commenti:

tittina ha detto...

ciao Alessia un abbraccio forte alla tua amica e a te..Tittina

Sara ha detto...

Momento brutto, sia per te e soprattutto per la tua amica, io quest'esteta ho perso babbo...e posso immaginare come stia, un abbraacio grande a lei, e anche a te per la dolcezza e la sensibilità che le dimostri...questo premio, una marcia in più, che puoi ritirare con calma quando vuoi perchè ti serve adesso una marcia in più per farti forza e farle forza.
Un bacione e un abbraccio
Sara

dario ha detto...

un abbraccio te lo lascio io, anzi te ne lascio due: uno per te ed uno per la tua amica!!!

Micaela ha detto...

grazie cara un abbraccio è sempre gratito! lo ricambio anche a te! bacii

elisa ha detto...

Sei dolcissima e la tua amica è fortunata ad averti anche se in questi casi c'è poco da fare se non stare vicino alle persone che amiamo!!
Grazie per il tuo commento..e ti abbraccio forte anch'io!

Antonella ha detto...

Ti lascio un forte abbraccio.

Alessia ha detto...

Grazie a tutti!

vi abbraccio di cuore

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS