sabato 17 gennaio 2009

Anatra ripiena

Brief

Un secondo perfetto per il pranzo di Natale



La ricetta


Occorrente: pentola da risotto, forno, coltello, carta da forno, cucchiaio


Ingredienti

Anatra
200 g riso
2 salsicce
una manciata di pistacchi tostati
1 limone
30 g burro
1/2 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale
aglio
una piccola cipolla
sale
pepe

Procedimento

Lavare l'anatra sotto l'acqua corrente, eliminare i residui lasciati dalle piume e fiammeggiarla. Tagliare a metà il limone e strofinarlo su tutta la pelle dell'anatra, cospargerla di sale e pepe e adagiarla sul lavello.

Nel frattempo preparare il ripieno.

Affettare la cipolla sottile, far sciogliere nella pentola il burro, soffriggervi la cipolla a fuoco bassissimo. Aggiungere le salsicce spellate e tagliate a pezzetti e quindi il riso, facendolo tostare. Bagnare di vino bianco e quando questo sarà evaporato contiuare la cottura del riso col brodo vegetale.

Spegnere il fuoco quando il riso sarà ancora molto al dente.

Regolare di sale e pepe e unirvi i pistacchi sgusciati.

Praticare sul dorso dell'anatra delle incisioni longitudinali sulle cosce, il petto e le ali e introdurvi sale, pepe e l'aglio schiacciato.

Farcire l'anatra col risotto, trasferirla in un testo e infornare a 200 °C per circa due ore.


Vi lascio un trucchetto che a me è servito molto. Per fare in modo che il petto resti più morbido e le cosce non secchino troppo, è opportuno posizionare l'anatra a petto in giù, così in forno i succhi coleranno a bagnare il petto e le cosce, rivolte verso il basso manterranno la carne succosa.

2 commenti:

NIGHTFAIRY ha detto...

Mi sembra ottima!la farò leggere a mamma :)
Brava!

Alessia ha detto...

Ciao Nightfairy, grazie della visita. Alla mamma? allora è una cosa seria..

Un salutone a entrambe allora e buon lunedì

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS