mercoledì 10 agosto 2011

Filetto di maiale con mele e prugne

Brief

Provare un accostamento dolce-salato tra la carne di maiale e la frutta


La ricetta


Occorrente: coltello, casseruola, cucchiaio di legno

Ingredienti
1 kg di filetto di maiale
2 mele golden
8 prugne secche
1 tazza di brandy
1 cucchiaio di cannella
sale
pepe
30 g burro
qualche cucchiaiata d'aceto di vino bianco
acqua
Procedimento

Quello tra la carne di maiale e la frutta è un matrimonio felice e ben consolidato. La carne di maiale possiede infatti già di suo una nota dolce che i vini liquorosi, il liquore stesso e la frutta contribuiscono ad esaltare. Purtroppo ci sono ancora persone che di fronte ad un abbinamento così storcono il naso. Peggio per loro ;-)


Iniziamo mettendo a bagno le mele nell'acqua alla quale avremo aggiunto qualche cucchiaiata di aceto di vino bianco. Servirà ad eliminare le impurità dalla buccia, che per mantenere le proprietà nutritive della mela, va lasciata. 
Si immergono le prugne secche nel brandy e si taglia a fette piuttosto spesse il filetto di maiale. 
Togliamo il torsolo dalle mele e le tagliamo a pezzettini. 
Si fa sciogliere il burro nella casseruola, e si aggiungono le mele. Quindi si bagnano col brandy, si spolverizza di cannella e si uniscono le prugne. Quando la frutta sarà ben ammorbidita, si aggiunge la carne di maiale. Regoliamo di sale e pepe e lasciamo cuocere per qualche minuto da ambo i lati. 
Il maiale, a differenza del manzo, per quanto filetto, dev'essere sempre ben cotto. Teniamo conto però che questo taglio è piuttosto tenero e quindi non ha bisogno certo di ore per cuocere bene. 
Basterà infilare la punta del coltello per verificare la cottura. Dovrà provocare un taglio senza troppa fatica, ma senza la fuoriuscita di sangue. 


4 commenti:

titty ha detto...

Sempre ricette originali!!proverò : )

noake ha detto...

io adoro il maiale con i frutti o anche glassato con marmellate o robe zuccherine..la carne in cottura si mantiene tenerissima così...:-)

Memole ha detto...

Mi piace questo accostamento di sapori...

Federica Simoni ha detto...

ma che bella idea, prepararlo così!!lo segno!baci!

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS