lunedì 8 agosto 2011

Pesce persico ai peperoni

Brief

Un secondo a base di pesce colorato e sfizioso


La ricetta



Occorrente: pentola per cuocere al vapore, forno, teglia, carta assorbente da cucina, sacchetto di carta, minipimer, cucchiaio, ciotola

Ingredienti

1 kg di pesce persico
2 peperoni rossi molto carnosi
qualche cucchiaiata di passata di pomodoro
una cucchiaiata di capperi sotto aceto
sale
pepe
olio e.v.o.
Procedimento

Questa ricetta mi è quasi costata l'indice sinistro. Porto tuttora sul mio corpo le stimmate della vera foodblogger, perciò, visto il sacrificio, non potevo fare a meno di pubblicarla. 
Cosa è successo? La macchina si è ribellata all'uomo. Beh, alla donna. 
E se il minipimer impazzisce e si aziona a sproposito tranciandole dito e guanti protettivi in un colpo solo, non c'è che prendere e sopprimere il minipimer per punirlo dell'affronto. Sostituendolo con un modello più giovane e più nuovo.
Così va la vita. 

Aneddoti a parte, questo pesce persico ai peperoni è stato un trionfo a tavola (e non perché i miei volessero blandirmi dopo l'incidente al dito). Fidatevi, è davvero buono. 
La nota dolce presente naturalmente nel pesce viene infatti esaltata dalla polpa del peperone rosso. E i capperi sotto aceto aggiungono quel tocco di agro che completa il piatto. 


Si procede innanzitutto preriscaldando il forno, che dovrà essere impostato in modalità "grill".
Sciacquate i peperoni, asciugateli con carta assorbente, metteteli in forno su una teglia, fino a quando la pelle ne risulterà tutta abbrustolita. 
Estraeteli con delicatezza, sia per via della temperatura, sia perché avranno perso molta acqua nel frattempo. (Ragione per cui non conviene metterli su una griglia, altrimenti vi ritroverete il forno in condizioni pessime..)
Metteteli in un sacchetto di carta e lasciateli raffreddare. Prima che diventino completamente freddi, spellare completamente i peperoni e privarli del picciolo e dei semi. Metterli in una ciotola, frullarli col minipimer, unirvi qualche cucchiaiata di passata di pomodoro, regolare di sale e di olio.

Nel frattempo tagliare a pezzetti il pesce persico e cuocerlo al vapore. Condirlo con sale, olio e pepe.
Impiattare mettendo la crema di peperoni a specchio sul fondo del piatto, col pesce persico al centro e completare coi capperi sotto aceto scolati. 


2 commenti:

Federica ha detto...

deve essere gustosissimo con i peperoni!!!!!!!!lo proverò!baci!

Mary ha detto...

Che profumo!

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS