domenica 12 luglio 2009

Eliche con pomodori secchi, bufala e capperi di Pantelleria



Brief

Un primo domenicale ed estivo: con pomodori secchi, bufala e capperi


La ricetta



Occorrente: pentola per cuocere la pasta, scolapasta, bilancia, cucchiaio di legno, coltello

Ingredienti

400 g di pasta formato eliche
una manciata di sale grosso
acqua
4 pomodori secchi sott'olio
1 mozzarella di bufala
capperi di Pantelleria
2 cucchiai di olive verdi denocciolate e farcite di acciughe
una manciata di prezzemolo fresco
aglio (facoltativo)
sale
pepe
olio

Procedimento

Questa ricetta è frutto dell'improvvisazione e dell'accostamento assolutamente "non comandato" degli ingredienti: bufala, pomodori secchi, capperi, olive. Annusare le cose e associarle in maniera estemporanea in base a ciò che il loro profumo richiama nella mente ha sempre fatto parte del mio DNA e quindi del mio modo di preparare da mangiare. Il tutto in poco tempo e sapendo che poi il risultato finirà in tavola, per gli ospiti della domenica. (che potrebbero tranquillamente rifiutarsi di consumare...)
Ho tagliato la mozzarella di bufala in tocchetti piuttosto grandi e l'ho messa a scolare, perché il contenuto di acqua e latte è un po' eccessivo per una pasta da mangiare fredda. (beh anche per una da mangiare calda..) In una capiente zuppiera ho sistemato le olive, l'aglio, un filo di olio extravergine, i capperi, tenendone da parte qualcuno per l'attesa della cottura (ma come si fa a resistere ai capperi?? a me proprio non riesce)
Ho cotto la pasta in abbondante acqua salata e l'ho scolata al dente (10-12 minuti circa). L'ho condita nella zuppiera, ho regolato di pepe e poi in ciascun piatto, l'ho guarnita con altri capperi e con il prezzemolo fresco.
Curiosi del risultato? beh non ne è avanzata neanche un po'.
Beh, sì i miei invitati della domenica hanno sempre fame
;-)

4 commenti:

sciopina ha detto...

interessante il pomodoro secco in qsta ricetta, una pasta estiva mediterranea..

manu e silvia ha detto...

Ciao! mamma che delizia questa pasta! e poi chissà come si è sciolta bene la bufala con il caldo della pasta...fantastica!
bacioni

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ciao Alessia! Bellissimo questo primo! Mi sta venendo una fame a leggere i favolosi ingredienti che hai utilizzato!

Alessia ha detto...

@ Sciopina: il pomodoro secco ultimamente mi sta accompagnando spesso..dopo aver provato nell'impasto del pane

@ Manu e Silvia: confermo, non ha resistito, è stato amore a prima vista, anzi a primo contatto tra loro due

@ Elisakitty's kitchen: allora ho fatto bene il mio lavoro
;-)

grazie a tutte

A.

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS