venerdì 22 febbraio 2008

Bigné alla crema di zafferano con lamponi



bigné_crema_zafferano_lamponi

Quando il dessert è semplice ma d'effetto, la soddisfazione di chi lo prepara è doppia, quella di chi lo gusta invece, tripla.

Per questioni di tempo e ridurre i rischi, ho usato dei bigné già pronti.
Ricordo infatti un pessimo esperimento di un'amica che ruppe addirittura le fruste elettriche intanto che montava la sua pasta per i bigné, che poi si gonfiarono tantissimo in forno e assunsero una superficie piena di gobbe e irregolarità.
Quindi, onde evitare incidenti...
Chi fosse intollerante al lattosio può sostituire la ricotta con il tofu, se il tofu non piace, si possono riempire i bigné con la crema di nocciole e decorare sempre coi lamponi.


Bigné alla crema di zafferano con lamponi


Occorrente: fruste elettriche, scodella, sac à poche, bollitore per il latte, piattini da dolce individuali, frigo

Ingredienti

8 bignè già pronti
1 pacchetto di panna da montare
250g lamponi freschi o surgelati
250g ricotta magra
pistilli di zafferano
1 tazzina latte tiepido
4 cucchiai fruttosio

Procedimento

Sciogliere lo zafferano nel latte tiepido.
Amalgamare la ricotta col fruttosio e diluirla col latte profumato.
Trasferire la crema in una tasca da pasticcere e riempire i bignè.
Sistemarli in 4 piattini o coppette individuali.
Montare la panna e usarla per decorare i bigné.
Decorare i lamponi.
Tenere in frigo per qualche ora.

Nessun commento:

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS