martedì 19 luglio 2011

Muffin salati: Fontina e prosciutto cotto

Brief

Replica dei muffin salati, ma con qualche variante


La ricetta




Il titolo più adatto di questa ricetta dovrebbe essere: "Panegirico dei muffin salati".
Sono così semplici, d'effetto e personalizzabili, da permettere veramente di prepararne per tutti i gusti, anche per chi è rigorosamente a dieta, per chi è vegano o intollerante al glutine.
Beh, questi con Fontina e prosciutto cotto in realtà non tengono conto di allergie o restrizioni particolari, ma prometto che d'ora in poi aggiornerò questa categoria del blog, in modo da renderla più completa.
Intanto, a chi non li avesse letti, segnalo anche questi, sempre salati..Qualche suggerimento in più non fa mai male..
Per chi non amasse il sapore della noce moscata, non è assolutamente tassativa, anzi. E se al suo posto vi va di introdurre qualche altra spezia, gli altri ingredienti non se la prenderanno troppo. La noce moscata sì, ma non diteglielo. Non è mai bello escludere dal piano di lavoro qualche ingrediente, potrebbe restarci molto molto male.
 


Muffin salati: fontina e prosciutto cotto


Occorrente: pirottini di carta per muffin e relativi stampini, n° 2 ciotole capienti, fruste, cucchiaio, forno, coltello, tagliere

Ingredienti x 8-10 muffin

2 uova grandi
250 g farina 00
1 bustina di lievito per torte salate
120 g prosciutto cotto a cubetti
100 g Fontina
1 yogurt magro
1/2 vasetto di yogurt di olio e.v.o.
sale
1 cucchiaino di noce moscata in polvere

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°C.
Tagliare il formaggio a cubetti, setacciare la farina e il lievito in una delle due ciotole, assieme alla noce moscata e al pizzico di sale, stando attenti a che non entri in contatto col lievito. Aggiungervi il formaggio e il prosciutto cotto. 
Lavorare le uova intere con le fruste e montarle per bene, aggiungere lo yogurt e l'olio e lavorare il composto in modo da renderlo omogeneo e liscio. Aggiungere gli ingredienti fluidi a quelli solidi e mescolare bene, evitando che si formino grumi. 

Prelevare il composto a cucchiaiate e riempire i pirottini. 

Infornarli e lasciarli cuocere per 25-30 minuti. 
La prova dello stuzzicadenti sarà fondamentale per capire se la cottura sarà stata ottimale o no. 

5 commenti:

ELel ha detto...

Con i muffin, salati o dolci che siano, ci si azzecca proprio sempre! Io ci metterei la paprika, magari anche un po' piccante :)

Mary ha detto...

sfiziosi!

BARBARA ha detto...

Ottimi per un aperitivo!

Mirtilla ha detto...

hanno un aspetto favoloso,complimenti!!

nana ha detto...

bel blog!complimenti

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS