mercoledì 20 luglio 2011

Pesce al curry

Brief

Un secondo di pesce per stupire anche chi non ama il pesce: delicato, ma ricco di gusto


La ricetta


Occorrente: n° 4 pirofile, vaporiera, casseruola, coltello da cucina affilato, carta assorbente


Ingredienti x 4 persone


1kg filetti di pesce (nel mio caso persico)
2 patate grandi
1 radice di zenzero fresco
200 ml latte di cocco
4 cucchiai di curry malesiano
1 scalogno piccolo
1 cucchiaino di paprica dolce
1 cucchiaio di cocco grattugiato
200 g riso basmati
2 cucchiai olio e.v.o
brodo caldo

Procedimento

Sì, lo riconosco, sono incapace di resistere al curry. Nel mio mobile delle spezie ce ne sono 10 varietà diverse, provenienti da altrettante località del mondo. Il mio preferito è indubbiamente il curry malesiano, fortissimo, intenso, inaspettato...
L'ho comprato a Zurigo, non molto tempo fa e da allora, l'ho venerato come un talismano. 
Questa ricetta lo esalta al massimo.
O meglio, il curry della Malesia ha il potere di esaltare al massimo questa ricetta. 
Se avete modo di procurarvene un po', capirete il motivo. 
Siete pronti a perdervi insieme a me?


Sbucciare le patate, tagliarle a cubi di 2 cm circa di lato, sciacquarle e tamponarle con la carta assorbente. Tritare lo scalogno finemente e lasciarlo imbiondire nella casseruola assieme all'olio. 
Aggiungervi le patate e lasciare cuocere per circa mezzora, irrorando ogni tanto col brodo caldo.
Nel frattempo tagliare il pesce a tocchetti non più grandi delle patate. 
Aggiungere alle patate e allo scalogno lo zenzero tagliato a striscioline sottili, il latte di cocco e il pesce. Profumare di paprica, curry e cocco e continuare la cottura per una decina di minuti. Se necessario, bagnare con un mestolo di brodo. 
Mescolare con cura, in modo da amalgamare i sapori e da permettere al pesce di cuocere da tutti i lati. Verificare la cottura infilando la forchetta sia nelle patate che nel pesce, che dovranno risultare morbidi, ma ben sodi. 
Il sugo di cottura dovrà a sua volta restringersi, ma non evaporare del tutto.
Accompagnare con riso basmati cotto a vapore.

Io ho messo qualche cucchiaiata di riso sul fondo di una pirofila, l'ho irrorato col sugo di cottura del pesce e ho completato con le patate e i cubetti di persico. 

5 commenti:

ELel ha detto...

Potrebbe essere un buon modo per farmi cominciare a cucinare e mangiare pesce ;))

CUATRO ESPECIAS Por ELENA ZULUETA DE MADARIAGA ha detto...

Hoy, me acaban de comunicar que tengo la mañana libre, no voy a dar clases...un lujazo ..
y aprovecho este maravilloso tiempo, para entrar en blogs que hace tiempo que ojeo, pero que no entro nunca.
hoy si, me he metido y leo y leo...
Me encanta lo que pones. Dedicaré mi día a ponerme al día de tantas cosas que me pierdo como tu blog.
Espero que sigamos en contacto

un abrazo

Mirtilla ha detto...

altro che solito pollo!!mi piace molto e mi incuriosisce il sapore :)

clamilla ha detto...

Ciao, sono Martina e passo a trovarti per lasciarti il link della nuovissima Home page dei blog di Giallo Zafferano la nostra è una nuova piattaforma blog gestita interamente in territorio italiano da due realtà di spicco nel mondo del food e della gestione blog, ovvero Giallo Zafferano ed Altervista. Dalla nostra home page si possono tenere d'occhio tutti i post dei blog che hanno scelto la nostra piattaforma. Passa a trovarci e se ti piace mettici tra i tuoi preferiti ;)

nerodiseppiablog ha detto...

Sembra un piatto molto saporito. ;)

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS