venerdì 28 maggio 2010

Tronchetto al kiwi




Un dolce al cucchiaio coi kiwi, morbido e raffinato, ma dal sapore inedito



I dolci a base di kiwi non sono poi tanto numerosi, né particolarmente vari. Ogni tanto si trovano delle crostate con la crema, o delle macedonie, qualche volta la mousse nel bicchiere..ma poi sono sempre gli stessi.. 
Questa si apprezza perché nel sapore il kiwi diventa piuttosto dolciastro e cremoso e perde quel gusto acido che può anche dar fastidio.

A dire la verità avevo già pubblicato su Cooker un po' di tempo fa, ma qui nella mia cucina mi sa più di personale e proprietario.
Ma andiamo con la preparazione..



La ricetta

Tronchetto al kiwi



Occorrente: frullatore, coltello, scodella, casseruola, stampo rettangolare, frigo

Ingredienti

8 kiwi
5 tuorli
1 cucchiaio farina
160g zucchero
1/2 litro di latte
un bastoncino di vaniglia
3 fogli colla di pesce

Procedimento




Ammorbidire la gelatina in acqua fredda

Sbucciare i kiwi, tagliarli a fettine, conservandone a parte qualcuna per la decorazione.
Frullare le altre.

In una scodella montare tuorli e zucchero, aggiungere la farina,setacciandola per bene, trasferire il composto spumoso e biancastro in una casseruola, unire il latte, il bastoncino di vaniglia, incorporare i kiwi e la colla di pesce.
Mettere la casseruola su fuoco basso e cuocere una decina di minuti circa, mescolando ogni tanto.
Allontanare quindi dalla fiamma, travasare in uno stampo rettangolare e mettere a raffreddare.

Una volta giunto a temperatura ambiente riporre in frigo.

Servire con le fette di kiwi tenute a parte.

Nessun commento:

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS