martedì 13 dicembre 2011

Risotto coi gamberi

Brief

Ricette di Natale - Parte II - La cena della Vigilia



La ricetta



 
Occorrente: pentola per il risotto, mestolo, cucchiaio di legno, pentola, colino
 

Ingredienti x 4 persone

 
250 g di riso Carnaroli
500 g di gamberi
250 ml passata di pomodoro
zafferano in pistilli
2 spicchi d'aglio
1 cipolla
1 costa di sedano
2 carote
prezzemolo fresco tritato
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchierino di Cognac
acqua q.b.
olio e.v.o.
sale
pepe
 
Procedimento

Per un'amante dei gamberi come me, non c'è primo migliore di un risotto ai gamberi per la sera della Vigilia di Natale. 
Le due grandi varianti nelle ricette di questo risotto col pesce sono chiaramente in bianco o col pomodoro. 
Qui ho optato per la seconda, ma nulla vieta di toglierlo del tutto oppure di usare solo 5-6 pomodorini per dare colore. 
Altra particolarità nella ricetta, che vi segnalo è l'uso della carota, che un giorno il mio amico cuoco Tommaso mi disse che non va mai aggiunta al pesce, perché ha una nota dolce eccessiva. 
Beh, io ho voluto provare e non mi sono fermata alla leggera nota dolce, l'ho arricchita ulteriormente con un po' di liquore. ;-)

Ma andiamo per gradi..

Preparare un fumetto di pesce con acqua, uno spicchio d'aglio in camicia, metà della cipolla, una carota, la costa di sedano, teste e gusci dei gamberi. Fare bollire il tutto per circa un'ora e poi filtrarlo.

Scaldare l'olio nella pentola per il risotto e saltarvi la rimanente cipolla affettata sottile, la carota tagliata a dadini piccoli e lo spicchio d'aglio in camicia. Tostare il riso, sfumare di vino bianco, aggiungere le code di gamberi pulite e lasciare cuocere qualche minuto. Bagnare col Cognac e fiammeggiare.
Aggiungere quindi il pomodoro e il fumetto di pesce a poco a poco, continuando sempre a mescolare. Regolare di sale e pepe e profumare col prezzemolo tritato.
Aggiungere il fumetto fino a quando il riso non sarà cotto e poco prima di spegnere unire lo zafferano.
Servire ben caldo.


5 commenti:

Federica ha detto...

Mi piace tanto quel tocco di zafferano nella salsa di pomodoro :) Un bacio, buona giornata

Federica ha detto...

questo risotto è stupendo!baci!

Massimo ha detto...

Molto molto invitante, dalla ricetta alla foto!
Sempre in tema di risotti anche la versione gamberi e rucola non mi dispiace affatto.
Di recente ho mangiato al Gargantua a Milano, dove di antipasto mi hanno servito tra i vari anche gamberi e ceci..altri chicca gustosa che nn avevo mai provato.


Massimo

Günther ha detto...

una ricetta da festività, in genere non mettono il pomodoro nel risotto con i gamberi ma l'idea non mi dispiace

Alessia ha detto...

@ Federica: grazie. Lo zafferano è meraviglioso.

@ Federica: merci :)

@ Massimo: sì sì gamberi e rucola promossi a pieni voti. Gamberi e ceci neppure io li ho mai provati, mi sono fermata al gamberi, fagioli cannellini e rosmarino..devo provare anch'io

@ Guenther: infatti neanche io di solito uso il pomodoro nelle ricette di risotto coi gamberi. Per questo l'ho postata, mi sembrava una variante in più..

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS