domenica 20 febbraio 2011

Mousse au chocolat

Brief

Celebrare il ricordo di un amore francese

La ricetta



Occorrente: recipiente per montare la panna, pentole per il bagnomaria, fruste elettriche, cucchiaio, colino a maglie strette, n° 2 ciotole

Ingredienti x 4 persone

100 g cioccolato fondente al 70% di cacao
200 ml di panna da montare
1 cucchiaio di vaniglia liquida
2 uova
2 cucchiai di zucchero
4 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di Brandy 
qualche cucchiaiata di acqua

Procedimento

Ci sono amori e soprattutto persone che anche a distanza di tempo riescono ad evocare sensazioni intense, profonde e piacevoli. 
E ci sono momenti dell'anno in cui quelle persone tornano alla memoria, complici un anniversario, o un incontro inaspettato, piuttosto che un compleanno o un messaggio lasciato in posta elettronica.... 


Le ricette ispirate ad una persona in particolare hanno qualcosa in più.
Nel prepararle senti come se quella persona fosse lì con te, a sorriderti o a guardarti in un modo speciale.  
La mia mousse au chocolat si porta con sé tutto questo. 
Preparala è davvero semplice e a differenza di molti dessert, non risulta particolarmente dolce o stucchevole, perché il cioccolato al 70% di cacao ha un sapore decisamente forte, quasi amaro.
Io poi non zucchero la panna..
Beh a dire la verità non zucchero quasi niente..

Ecco come si procede. 
Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria con qualche cucchiaiata di acqua. Sgusciare le uova e montare i tuorli con lo zucchero e un cucchiaio di acqua calda, finché diventeranno chiari e spumosi. 
Unire la vaniglia liquida, il brandy e due cucchiai di cacao amaro. 
Montare la panna ben fredda. 
Mescolare il cioccolato fuso in modo da eliminare eventuali grumi, allontarnarlo dal fuoco e farlo raffreddare per poi aggiungerlo al composto di uova. 
Unire la panna e mescolare bene dal basso verso l'alto per non sgonfiarlo troppo.
Montare gli albumi delle uova a neve ferma e unirli da ultimi al resto della mousse. 

Trasferire la mousse in 4 coppette individuali e trasferire in frigo per lasciare raffermare almeno un paio d'ore. 
Estrarre la mousse, decorarla col cacao amaro e portare in tavola. 

2 commenti:

Alda e Mariella ha detto...

Questa mousse è una vera delizia per il palato! Ne prendiamo giusto una cucchiaiata al volo...possiamo?
Baci

Gegè84 ha detto...

Mi piace un sacco :) ultimamete mi attirano un sacco le creme e le mousse :) E'un buon dolcino per i momenti di grande voglia di dolci :)

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS