domenica 3 maggio 2009

Agnello arrosto con patate al forno


Brief


Non basta dire agnello arrosto con le patate per avere un super agnello arrosto con delle super patate al forno



La ricetta


Occorrente: spremiagrumi, teglia, carta da forno, carta alluminio per alimenti, pirofila

Ingredienti
1 kg agnello
n°1 limone molto succoso
1 rametto di rosmarino
sale
pepe

4-5 patate
aglio
sale
2 cucchiai olio
2 cucchiai pane grattugiato

Procedimento

Questo arrosto di agnello si iscrive perfettamente nella sezione delle preparazioni che richiedono molto anticipo rispetto al momento dell'effettivo consumo, sia esso un pranzo o una cena. Una di quelle preparazioni tramandate da nonna a nipote, che sanno di tradizione, confidenza, passione. Una di quelle preparazioni che fanno rima con magia e alchimia.
La sera prima, si taglia a pezzi l'agnello (carne dal sapore molto forte e dall'aroma per certi versi rozzo e sgradevole) e lo si mette a marinare nel succo di limone, assieme alle foglie di rosmarino. Non lesinare nelle quantità del succo fa sì che il risultato sia più gradevole sia in termini di consistenza che appunto di fragranza. Il limone sminuisce quel sapore così forte e sgradevole e sgrassa anche la carne, senza renderla insipida. Anzi.
Alla mattina (quindi regolarsi coi tempi) l'agnello a pezzi va poi trasferito in una teglia foderata di carta da forno, assieme alla marinata. Quindi si copre con la carta alluminio e si lascia cuocere a 200° per circa due ore. Se dovesse risultare poi immerso in troppo liquido, basterà scoprirlo e lasciare evaporare il sugo di cottura, senza che la carne si asciughi troppo.
Le patate invece vannno sbucciate, lavate e tagliate a fette spesse circa un cm. Vanno sistemate in una pirofila unta d'olio e cosparse di pane grattugiato, aglio, sale, pepe. Una mezzora in forno caldo dovrebbe bastare, ma è meglio regolarsi sempre in base alle proprie infrastrutture (ogni forno è un mondo a sé, lo dico sempre).

4 commenti:

Mirtilla ha detto...

ma che buono,specie se accompagnato le patate,come in questo caso ;)

Micaela ha detto...

L’agnello così lo fa spesso mia mamma!! Da quando mi sono sposata non l’ho mai provato! Tu sei stata bravissima! Un bacione.

Alessia ha detto...

@ Mirtilla: è l'unico modo in cui mi riesca di mangiare l'agnello..lo so sono difficile..

@ Micaela: ciao Micky! anche io l'ho ereditata dalla mamma questa ricetta e devo dire che cimentarsi non è stato semplice, avevo paura di sbagliare irrimediabilmente qualcosa. Poi il suo ok ha spazzato via ogni dubbio. Beh, potrebbe essere ora di provare anche da sposate, noo? ti abbraccio

Luca and Sabrina ha detto...

http://ricettario.orainonda.com/2009/05/agnello-arrosto-con-patate-al-forno/
di questo, forse ti hanno già avvisata.

L'agnello è una carne che noi adoriamo. L'abbiamo preparata in molti modi e in tutti c'è piaciuta tantissimo.
Con questo agnello fai sempre una bellissima figura.
Un abbraccio
Luca&Sabrina

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS