martedì 28 febbraio 2012

Panini integrali al sesamo





I panini al latte sono sempre graditi, da grandi e piccoli, grazie alla loro estrema morbidezza e al gusto leggermente dolce che li rende adatti ad accogliere qualsiasi farcitura. Si trovano praticamente sempre, sia nelle occasioni più formali, come i buffet e i coffee break di lavoro, che alle feste di compleanno, agli aperitivi,  i picnic.
Se anche voi come me detestate però comprare del pane che abbia una lista degli ingredienti alta 3-4 righe e soprattutto se state attente anche alla qualità degli ingredienti, non c'è niente di meglio che farli a casa. 

Qualche tempo fa mi ero soffermata su un servizio televisivo in cui si parlava del risparmio che si può ottenere preparando a casa propria il pane.
Soprattutto quello più sfizioso, arricchito di noci, olive, cipolle, erbe aromatiche, olio, latte, perché sono quelli generalmente più costosi e sui quali viene applicato il ricarico maggiore.
Chiaramente il risparmio è commisurato al consumo, ma di norma si aggira intorno al 50% della spesa.
Secondo me un vantaggio importante del fare il pane in casa consiste nel poter scegliere gli ingredienti, padroneggiandone le quantità (sempre nel rispetto delle ricette, altrimenti l'esito è disastroso) e nella possibilità di utilizzare le farine bio, l'olio "buono", il sale iodato e tanti piccoli accorgimenti che lo rendono gustoso, sano e di elevata qualità. Avere consapevolezza della provenienza di tutti gli ingredienti in cucina fa sempre bene.
Niente paura, preparare i panini in maniera artigianale può anche essere pratico, se avete a disposizione una macchina per il pane o per impastare, che ridurrà i tempi, lo sporco e lo stress.
Se non l'avete ancora, procuratevela, sarà un valido aiuto in tante piccole e grandi occasioni.
I panini integrali e i panini al latte però non sono una novità nella cucina della Sposadelvento.
In questo blog ne ho parlato diverse volte, proponendone diverse ricette. Ovvero:


Ora per amore della varietà, ecco questa integrale, ma profumata di miele e molto più soffice delle altre.

Panini integrali al sesamo



Occorrente: macchina per il pane, forno, placca da forno, cucchiaio di legno, bilancia di precisione, cucchiaio, pennello da cucina

Ingredienti

300 g farina Manitoba
200 g farina integrale
340 g di latte intero
30 g di burro
15 g di zucchero
10 g di sale
1 cucchiaio di miele
albume per pennellare
semi di sesamo e di papavero


Procedimento

Mescoliamo il miele al latte, scaldiamo il tutto a fiamma dolcissima fino a far intiepidire il latte. Attenzione, non dovrà essere caldo.
Sciogliamo il lievito nel latte tiepido.
Mettiamo nella macchina del pane, in ordine il latte al miele col lievito e i due tipi di farina. 
Mescoliamo con un cucchiaio di legno e lasciamo agire qualche minuto.
Quindi aggiungiamo il burro, lo zucchero e il sale e avviamo il programma per gli impasti. 
A programma terminato, preleviamo delle porzioni di impasto, le arrotoliamo a formare delle piccole palline, che faremo passare tra indice e pollice chiusi a formare un cerchio, spingendo col pollice dell'altra mano dal basso verso l'alto. 

Posizioniamo i panini così formati su una placca da forno unta, li lucidiamo col bianco d'uovo sbattuto e decoriamo di semi di sesamo e semi di papavero.
Li lasciamo lievitare al caldo per circa una mezzora. 
Accendiamo il forno e selezioniamo la modalità statico ventilato a 190°C
Inforniamo i panini e li lasciamo cuorere per 10-15 minuti circa. 

6 commenti:

Federica Simoni ha detto...

stupendi questi panini!!!!

Federica Simoni ha detto...

stupendi questi panini!!

Rosalba ha detto...

che buoni devono essere.
Complimenti per il tuo blog mi piace molto, proprio per questo mi sono unita ai tuoi sostenitori.
Passa da me se ti va

Un'arbanella di basilico ha detto...

belli e buoni, buon we un bacio

dario ha detto...

sono venuti benissimo!!!!
brava
ciaooo

miciapallina ha detto...

Faccio il pane in casa ormai da tanto tempo.... circa 9 anni.
TRovo questa ricetta davvero precisa e sfiziosa.
Credo che la proverò molto presto!!!
nasinasi infarinati
micicapallina

Cercami su

Il Bloggatore - Cucina Aggregatore notizie RSS